Momenti

Presentazione progetto Interreg NEORION

Arsenale - Sala Modelli

Arsenale - Sala Modelli,

Marmartedì
31 MagMaggio

10:30 - 12:00

Presentazione del progetto Interreg Promotion of green maritime technologies and new materials to enhance sustainable shipbuilding in Adriatic Ionian Region Plus NEORION:

L’industria marittima è sempre stata un settore economico chiave nella Regione Adriatico Ionica, fornendo migliaia di posti di lavoro altamente qualificati e opportunità per le PMI e le grandi imprese come i cantieri navali, che si trovano di fronte a una forte concorrenza proveniente principalmente dalla Turchia, dalla Corea del Sud e dalla Cina, dove la capacità di costruzione navale è cresciuta esponenzialmente. La costruzione navale è stata anche profondamente influenzata dalla mancanza di regole commerciali efficaci a livello globale e dall’assenza di iniziative di investimento. Il crollo della domanda dal 2008 ha avuto un grave impatto sull’occupazione anche in questo settore.

NEORION mira a istituire un Cluster transnazionale nell’Adriatico-Ionio su Green Shipbuilding che acceleri sia la cooperazione di attori chiave che l’innovazione nel settore.

Si prevede che NEORION rafforzerà il tradizionale settore della costruzione navale attraverso sforzi coordinati che faciliteranno lo sfruttamento di tecnologie innovative e il trasferimento di tecnologia tra nuovi mercati complementari come nuovi materiali e navi specializzate. Come principali risultati, il progetto mira a migliorare la capacità di innovazione del settore, creando un cluster ADRION sostenibile per la costruzione navale, sviluppando strumenti per favorire la cooperazione delle PMI con istituti di ricerca e fornire piani d’azione per favorire la crescita economica del settore e ecosistema aziendale. NEORION mira a sfruttare i beni comuni dei paesi partecipanti per creare infine un sistema di innovazione transnazionale per la costruzione di navi sostenibili. Dal momento che la costruzione navale costituisce un settore importante della strategia di crescita blu dell’UE, è necessaria una cooperazione transnazionale per aumentare le prestazioni e accelerare il mercato dell’UE verso mercati nuovi e innovativi.

L’impatto atteso è la creazione di un cluster ADRION che massimizzerà il potenziale di crescita, le sinergie e la diversificazione del mercato della costruzione navale.

Presentazione a cura dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna.

 

 

Clicca qui per maggiori informazioni

Si consiglia l’utilizzo di mascherine FFP2 a protezione delle vie respiratorie e frequente igienizzazione delle mani.

Acquista il biglietto 
del Salone Nautico
Venezia 2022

Acquista qui