23.06.2019

Salone Nautico Venezia: il gran finale di domenica tra regate, visite guidate, conferenze e mostre

Gran finale domani, domenica 23 giugno 2019, al Salone Nautico Venezia con un programma ricco di iniziative tra regate, mostre, conferenze, visite guidate e live music.

Si comincia alle ore 09.00 con le Regate Sprint della Sensa che si svolgeranno con partenza da Rio dell’Arsenale e arrivo in Rio delle Galeazze. Tre le categorie degli equipaggi: Giovanissimi su pupparini a 2 remi, Donne su Mascarete a 2 remi e Uomini su Gondole a 4 remi.  Le premiazioni si svolgeranno al termine delle regate, alle ore 11.00 circa, presso il Salone Nautico nell’area adiacente al sommergibile Enrico Dandolo. Il pubblico che vorrà assistere dovrà recarsi in Fondamenta dell’Arsenale presso la biglietteria del Salone Nautico per ritirare il biglietto invito per accedere al Salone Nautico tra le 8.45 e le ore 9.15.

Il rapporto fra la Serenissima e il mare al centro della mostra fotografica (Sala Modelli) “Vivere sull’acqua” che raccoglie immagini provenienti dall’Archivio Fotografico Giacomelli  del Comune di Venezia. Promossa dal Servizio Archivi Fotografici e Digitali, Direzione Progetti Strategici, Ambientali e Politiche Internazionali e di Sviluppo, del Comune di Venezia, si sviluppa attraverso circa 70 immagini supportate da 7 pannelli suddivise idealmente in cinque percorsi: yachting and sailing; movimentazione merci e materiali; cantieristica; eventi particolari; offshore. Successivamente la mostra sarà trasferita dal 28 giugno  al 28 luglio a Forte Marghera presso la Polveriera Francese (via Forte Marghera -Mestre).

L’Archivio Fotografico Giacomelli, tra gli anni Venti e Settanta del Novecento, è, per consistenza, eventi e soggetti rappresentati, tra i più importanti archivi non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Si tratta di un archivio fotografico di oltre 180.000 negativi, in lastra di vetro o pellicola, di vari formati e dimensione (dal classico 35 mm, o piccolo formato, al grande formato in lastra di vetro) che ci ricorda la storia della Venezia novecentesca.

Ultimo giorno per visitare nelle Tese delle Nappe la mostra delle Università di Venezia, Iuav e Cà FoscariDietro le barche. Il sistema economico della nautica nel territorio veneziano: imprese, design, servizi, istituzioni” che presenta in modo inedito e innovativo il sistema delle imprese che lavorano per la produzione nautica nel Triveneto. L’esposizione è l’esito di una ricerca su dati statistici e di analisi economica condotta da Cà Foscari e progettata da professionisti e docenti Iuav, rispettivamente Alessandro Pedron per l’allestimento e Francesco Pia-Daniele Balcon per la grafica.  La mostra è suddivisa in tre sezioni: la prima si occupa de I numeri, vale a dire ai dati generali, con  un confronto fra Italia e Triveneto, relativi a produzione per numero di aziende, addetti o fatturato, ma anche la quantità di barche prodotte. Una seconda sezione presenta i dati statistici relativi alla Catena Globale del Valore  cioè a tutte quelle attività che costruiscono la filiera produttiva, dei servizi, della ricerca e sviluppo e design e determinano il valore economico complessivo del settore.

Marittima, ieri e oggi: tra riqualificazione ed innovazione”, in Area Scali, è invece una mostra fotografica promossa da Venezia Terminal Passeggeri con il patrocinio di Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale. Nel corso dell’ultimo ventennio la zona portuale di Venezia Marittima e San Basilio sono state oggetto di una profonda trasformazione che ha visto una completa riqualificazione delle strutture portuali con contestuale sostituzione progressiva e poi definitiva del traffico portuale commerciale con quello crocieristico. Gli scatti definiscono il perimetro di questa opera dal rilevante impatto urbanistico che ha trasformato il vecchio porto commerciale storico della Marittima in una struttura polifunzionale e all’avanguardia, riconosciuta come uno dei porti crocieristici più efficienti ed a elevata qualità del servizio a livello mondiale.

Adulti e bambini potranno scoprire i segreti di ogni tipo d’imbarcazione nell’area Scali denominata Maritime Edutainment, che affianca il sommergibile Enrico Dandolo e si affaccia sul rio delle Galeazze. Oltre alla visita guidata del sommergibile sarà possibile sperimentare, grazie alla collaborazione con le associazioni sportive del territorio che hanno aderito alla kermesse,  in tutta sicurezza e aiutati da uno staff di assistenti, prove in acqua, di voga, vela al terzo, canoa, dragon boat, vela.

Alle ore 15.00 si parlerà di forma fisica con “La salute vien… vogando” incontro con il patrocinio del Comune di Venezia, ULSS 3 Serenissima, Ordine dei Medici e Chirurghi della Provincia di Venezia e La Scuola Grande di San Marco, per evidenziare come tra tutte le attività fisiche anche la voga alla veneta, lo sport tradizionale di Venezia, può ricoprire un ruolo importante nel benessere psicofisico e nella prevenzione di malattie associabili a comportamenti sedentari. Dopo i saluti di rappresentanti istituzionali del Comune di Venezia, interverranno sul tema rappresentanti degli Ospedali di Noale, SS. Giovanni e Paolo di Venezia e Gloria Rogliani, diplomata Isef e campionessa di voga – Preparatore atletico ASD Gruppo Sportivo Artigiani –Venezia;  dtt. Graziano Spagno, Dietista Ospedale SS. Giovanni e Paolo di Venezia.

Alle 18.00 la conferenza promossa da AVA Associazione Veneziana Albergatori e Ca’ Sagredo Hotel, “Antonio Pigafetta. Relazione del primo viaggio intorno al mondo”. In occasione dei 500 anni del viaggio di Magellano intorno al mondo si rievocherà questa storica spedizione attraverso la lettura dei documenti del navigatore e geografo vicentino.

Doppio appuntamento musicale alle 18.30: in area scali il Concerto dei Joy Singers, ensemble vocale che propone un repertorio pop e gospel, e in area relax mare laguna, il live del Gatsby Quartet con i grandi successi dello swing all’italiana.

Domani ingresso al Salone con tariffa speciale di 5 euro per i residenti nella Città Metropolitana di Venezia e di Mogliano Veneto.

 

Diventa uno sponsor
del Salone Nautico
Venezia Show 2019

Maggiori informazioni